• Banca Monastier
  • Broker Pack
  • Consulsped
  • Cps
  • Fisiofit
  • Gecchele
  • Jungheinrich
  • Masiero
  • Micropolis
  • Miro
  • Pointprint
  • Studio3
  • Tesisystem
  • Wama
  • Zanchetta

Primo incontro casalingo per le formazioni del Rugby Casale under 14 contro i pari età del Rugby Feltre e Ruggers Tarvisium. Due partite molto differenti ma ricche di spunti tecnici.  
Nella prima partita la formazione padrone di casa contro la compagine trevigiana della Tarvisium parte contratta, la maggiore conquista degli avversari, permette a questi di prendere nel primo tempo un vantaggio sul tabellino.

Domenica mattina seconda uscita stagionale per l'under 14 in quel di Padova per il torneo organizzato dal Cus.
Grazie all'impegno dei ragazzi la società ha potuto schierare due squadre dando così a tutti gli atleti la possibilità di giocare e di prendere confidenza con la nuova categoria ai più giovani.

Un torneo Città di Treviso sopra le aspettative per i caimani under 14, continuamente affamati di buone performance e con un ottavo posto nella classifica generale frutto di 7 vittorie e una sola

Continua la serie positiva per la categoria under 14, questa volta andata in scena per l'ultima partita di campionato in riva al Sile, in occasione del derby con i canguri del Rugby Paese. Partita molto sentita per entrambe le formazioni, complice la forte rivalità storica tra le due compagini che in questa speciale occasione era resa ancor più viva da una importante seguito di sostenitori. Ritardato di mezz'ora il calcio d'inizio per aspettare la conclusione della partita dell'under 18, il match comincia subito con i giovani caimani che segnano due mete dopo pochi minuti, la reazione del Paese non si fa attendere, attaccando costantemente dentro i 22 e  costringendo i caimani a ripetuti falli pur di evitare la meta. Dopo qualche minuto i canguri sfruttano al massimo la loro arma principale, la fisicità e trovando una breccia nella difesa casalese accorciano le distanze. Sul 21 a 7 casale continua a spingere sull'acceleratore, costruendo un gioco di movimento maturo ed efficace che lo porta a marcare diverse volte. Paese fatica a riprendersi e quasi spaesato improvvisa qualche azione sempre ben fermata da una determinata difesa biancorossa. Il secondo tempo vede i canguri in completa balia dei caimani che continueranno ad essere i padroni della partita, le due mete della bandiera nei minuti finali marcate dal Paese fisseranno il punteggio sul 68 a 19.

Rovereto (TN),

Penultima giornata di campionato per la categoria under 14 di scena ancora una volta distante dal Sile, e che ha visto i giovani caimani protagonisti in Trentino Alto Adige contro i pari età del Rovereto rugby. Partita in discesa già dai primi minuti di gioco per i casalesi, che riuscivano ad imporre il proprio gioco per lunghi tratti della partita contro una compagine modesta ma decisa a dare battaglia fino alla fine. Nonostante due mete subite e qualche errore nella gestione dell'ovale il punteggio è un rotondo 64 a 10 per i caimani, corsari anche in terra trentina e  che cercheranno durante la settimana di prepararsi al meglio per il derbissimo di sabato prossimo con i canguri del rugby Paese.                       

  • Seniores

    Seniores

    Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget dolor. Aenean massa. Cum sociis natoque penatibus et magnis dis parturient montes, nascetur mus.

  • Old Cayman

    Old Cayman

  • Under 18

    Under 18

    Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget dolor. Aenean massa. Cum sociis natoque penatibus et magnis dis parturient montes, nascetur mus.

  • Under 16

    Under 16

    Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget dolor. Aenean massa. Cum sociis natoque penatibus et magnis dis parturient montes, nascetur mus.

  • Under 14

    Under 14

    Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget dolor. Aenean massa. Cum sociis natoque penatibus et magnis dis parturient montes, nascetur mus.

Questo sito utilizza cookie. Se procedi con la navigazione ne acconsenti l'uso. ACCETTA COOKIES Per conoscere i dettagli consulta la nostra cookie policy